Pessario cubico perforato Milex
Pessario cubico perforato Milex

Pessario cubico perforato Milex

45,00

Il sostegno infallibile

Il pessario cubico perforato Milex è stato progettato per fornire un sostegno efficace e confortevole alle donne che soffrono di qualsiasi tipo di prolasso e/o incontinenza urinaria da sforzo, anche in caso di assenza totale di tono della parete vaginale o assenza della cervice.

L’efficacia del supporto fornito da questo pessario è dovuta alla combinazione del suo volume e dell’effetto ventosa creato dalle 6 facce concave che si “attaccano” alle pareti vaginali.

EAN : COD: APEC0025-1 Categoria:
Share
Svuota

Questo pessario è progettato per essere portato esclusivamente di giorno e deve quindi essere rimosso di sera, in modo da far defluire le secrezioni naturali della vagina (i fori ne lasciano passare solo una parte) e fare riposare la mucosa. Ogni donna può portare il pessario a proprio piacimento, ad esempio solo quando pratica determinate attività fisiche o quando ne sente la necessità.

Il pessario cubico perforato Milex è dotato di una cordicella in silicone medico. Questa cordicella è un promemoria della presenza del pessario nonché una guida durante la rimozione dello stesso. Non va però utilizzata come si fa con il cordoncino di un assorbente interno: non bisogna tirarla per rimuovere il pessario cubico.

Riappropriati del tuo corpo e della tua salute intima e sessuale, e ritrova la libertà, grazie a questo dispositivo piccolo, semplice e sicuro che ti darà sin da subito tutto il supporto di cui hai bisogno!

Indicazioni

  • Prolasso genitale di qualsiasi tipo (cistocele, cistoptosi, isterocele, rettocele) e di qualsiasi grado (I, II, III o IV)
  • Incontinenza urinaria da sforzo

Caratteristiche

  • È realizzato in silicone medico flessibile di alta qualità
  • Dotato di una cordicella  cordino in silicone medico che ti ricorda che indossi il pessario e ti aiuta a localizzarlo facilmente. Non tirarlao durante la rimozione. Come misura di sicurezza, per evitare di ferirsi tirando sulla cordicella il cordino quando l’effetto ventosa non è stato tolto e il pessario non è stato ancora “sfiatato”, la cordicella il cordino si rompe sotto l’effetto di una trazione insistente.
  • Privo di lattice, ftalati e prodotti di origine animale
  • Può essere sterilizzato in autoclave
  • Colore rosa pallido discreto e femminile

Vantaggi

  • Efficace nel trattamento di qualsiasi tipo di prolasso, anche quando tutti gli altri pessari non hanno risolto il problema
  • Efficace nel trattamento dell’incontinenza urinaria da sforzo
  • Efficace anche nel caso in cui la parete vaginale non è più sufficientemente tonica o in mancanza di cervice
  • Molto resistente, con una durata utile da 2 a 3 anni

8 misure disponibili per adattarsi a ogni donna: consulta un professionista sanitario per determinare la misura più adatta alle tue esigenze e alla tua morfologia.

Prodotto negli Stati Uniti in silicone medico ipoallergenico.


SKU : PEC0025 / PEC0130 / PEC0235 / PEC0338 / PEC0441 / PEC0544 / PEC0651 / PEC0757

Informazioni aggiuntive

Misura

T0, T1, T2, T3, T4, T5, T6, T7

Composizione

con silicone medico ipoallergenico

Paese di fabbricazione

Stati Uniti

Diametro

T0 – 25mm, T1 – 30 mm, T2 – 35 mm, T3 – 38 mm, T4 – 41 mm, T5 – 44 mm, T6 – 51 mm, T7 – 57 mm

Come si usa?

INSERIMENTO DEL PESSARIO CUBICO

Durante la consulenza, chiedi al professionista sanitario di insegnarti a inserire il pessario e di fare qualche prova insieme. Inserire e rimuovere un pessario cubico può sembrare difficile all’inizio, come nel caso di un assorbente interno o una coppetta mestruale. Nessuna preoccupazione, bpasta qualche giorno per abituarsi a maneggiarlo e trovare la tecnica più adatta.

Può essere utile servirsi di uno specchio le prime volte.

Assicurati che le mani siano pulite e asciutte: le mani umide che scivolano sul pessario lo rendono più difficile da maneggiare.

  1. Scegli la posizione che ti sembra più comoda: ad esempio, in piedi con un piede appoggiato su una sedia o sul water, seduta sul water o sul bidet o sdraiata sul letto. Rilassati: non c’è alcun rischio di farsi male durante l’inserimento del pessario. Non ci sono rischi, te la caverai benissimo!
  2. Comprimi il più possibile il cubo tra le dita della mano dominante.
  3. Metti una piccola quantità di lubrificante a base d’acqua sull’estremità del pessario che inserirai per prima nella vagina. Non lubrificare tutta la superficie del pessario, altrimenti questo diventa scivoloso e difficile da maneggiare. Presta particolare attenzione a non utilizzare un gel lubrificante a base di silicone o vaselina (questi prodotti possono infatti danneggiare il pessario e sono meno tollerati dalla mucosa vaginale).
  4. Con la mano libera, allarga le piccole labbra per liberare l’ingresso della vagina e facilitarne l’apertura. Avvicina l’estremità lubrificata all’ingresso della vagina.
  5. Inserisci delicatamente l’estremità lubrificata del pessario nella vagina e spingi delicatamente fino a inserire l’intero pessario. Lascia che si dispieghi e che riacquisti così naturalmente la sua forma una volta posizionato all’interno della vagina.
  6. Spingi delicatamente il pessario lungo la parete posteriore della vagina, esercitando una leggera pressione all’indietro (verso la schiena), finché non avverti una certa resistenza. Il pessario si posiziona da sé in modo naturale, non sussiste rischio di posizionarlo in modo errato. Nessuna preoccupazione: la vagina è chiusa dalla cervice e dal cosiddetto “cul-de-sac” o fornice posteriore della vagina. Il pessario non può quindi in alcun modo andare oltre all’interno del corpo.
  7. Alzati e muoviti un poco. Se avverti fastidio o disagio all’ingresso della vagina, il pessario potrebbe essere stato posizionato un po’ troppo in basso. In questo caso, non devi far altro che spingerlo un po’ più in profondità nella vagina, finché non ti senti perfettamente a tuo agio. Una volta che il pessario è stato posizionato in modo corretto, non lo sentirai affatto e ti sembrerà di non averlo, indipendentemente dai tuoi movimenti.

RIMOZIONE DEL PESSARIO CUBICO

  1. Assicurati che le mani siano pulite e mettiti nella posizione che ritieni più comoda: in piedi con un piede appoggiato su una sedia, seduta sul water o sdraiata sul letto.
  2. Se necessario, lubrifica un po’ la vagina utilizzando un lubrificante a base d’acqua.
  3. Con l’aiuto della cordicella l cordino in silicone che funge da guida, inserisci l’indice della mano dominante nella vagina fino a raggiungere il pessario. Se non riesci a raggiungerlo, spingi come se avessi un movimento intestinale per farlo scendere finché non sei in grado di toccarlo.
  4. Fai scorrere il dito su tutte le facce del cubo e sulla parete vaginale per rimuovere l’effetto ventosa, quindi pizzica 2 facce simultaneamente con il pollice e l’indice. Tira verso il basso e un pochino all’indietro (verso il retto) finché il pessario non è completamente fuori dalla vagina.
  5. Lava il pessario con acqua calda e sapone neutro, quindi lascialo asciugare in uno spazio pulito finché non vuoi utilizzarlo nuovamente. Puoi reinserirlo anche subito o attendere di averne bisogno.

MANUTENZIONE DEL PESSARIO CUBICO

Lava il pessario tutte le sere con acqua calda e sapone neutro.

  1. Prepara una soluzione mescolando sapone neutro con acqua calda.
  2. Immergi il pessario nella soluzione e lascialo in ammollo per 5 minuti.
  3. Pulisci il pessario nell’acqua per almeno 15 secondi servendoti di uno spazzolino a setole morbide (ad esempio, uno spazzolino da denti).
  4. Sciacqualo poi abbondantemente sotto l’acqua corrente per almeno 30 secondi.
  5. Lascia asciugare il pessario.

Se lo desideri, puoi anche utilizzare una soluzione detergente studiata specificamente per la pulizia di dispositivi e accessori intimi.

Precauzioni d’impiego

  • È necessario il supporto di un professionista sanitario per scegliere il pessario giusto e garantire un adeguato follow-up.
  • In caso di infezione o ulcera vaginale è necessario rimandare l’utilizzo del pessario.
  • Non utilizzare il pessario se sei allergica al silicone.
  • Non tirare sulla cordicella per rimuovere il pessario.
  • Utilizzare solo gel lubrificante a base d’acqua a contatto con il pessario. Gel lubrificanti di altro tipo (a base di silicone, olio o vaselina) possono infatti danneggiare il pessario e sono meno tollerati dalla mucosa vaginale.

Download

Istruzioni Pessario cubico Milex

Vantaggi del pessario

IL PESSARIO: UN ALLEATO PREZIOSO PER LA VAGINA

Il pessario è un piccolo dispositivo intravaginale che offre il miglior supporto, qualunque tipologia tu scelga.

  • Trattamento alternativo alla chirurgia, anche a lungo termine
  • In attesa di un intervento chirurgico
  • Preparazione all’intervento chirurgico
  • Anticipazione degli effetti dell’intervento chirurgico
  • Supporto nel decidere se sottoporsi a un intervento chirurgico
  • Prevenzione

IL MARCHIO MILEX: LA MIGLIORE QUALITÀ

Milex è il marchio di pessari n. 1 al mondo. I pessari Milex sono realizzati negli Stati Uniti, con silicone medico di alta qualità, ultra resistente, flessibile e confortevole. Milioni di donne li usano già in tutto il mondo e beneficiano del supporto quotidiano di cui hanno bisogno e della libertà a cui tutte noi abbiamo diritto.

SILICONE MEDICO: IL MIGLIORE PER LA VAGINA

Il silicone medico è il materiale meglio tollerato dalle mucose anche durante contatti prolungati per diversi mesi e, a differenza del lattice e della plastica, non causa reazioni allergiche o irritazioni (salvo rarissimi casi). La sua morbidezza e la flessibilità lo rendono anche il materiale più confortevole e più facile da maneggiare, soprattutto durante l’inserimento e la rimozione del pessario. Il silicone, infine, non è poroso, quindi non favorisce la proliferazione microbica sulla superficie del pessario, a differenza dei materiali porosi come il lattice.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pessario cubico perforato Milex”

Ti potrebbe interessare…